Firma Digitale CNS

Che cos’è la firma digitale

La firma digitale è l'equivalente informatico della tradizionale firma autografa apposta su carta, la sua funzione è infatti quella di attestare:

  • autenticità (la firma digitale garantisce l’identità del sottoscrittore);
  • integrità (la firma digitale assicura che il documento non sia stato modificato dopo la sottoscrizione);
  • non ripudio (la firma digitale assicura che chi ha sottoscritto il documento informatico non potrà disconoscerlo).

Carta Nazionale dei Servizi (CNS)

La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è lo strumento che consente l’identificazione dell’utente (titolare del certificato) per l’accesso ai servizi online della Pubblica Amministrazione, come i servizi consultabili sul sito dell’Agenzia delle Entrate (fisconline/entratel), del Registro Imprese, Cassetto Digitale, INPS e altro. Oltre che per i cittadini, la CNS è molto utile anche per le aziende e per alcune categorie professionali (avvocati, geometri, architetti, ecc.) per le quali è uno strumento necessario per autenticarsi ai propri punti di accesso telematici o scambiare informazioni con le PA. 

Dispositivi di firma digitale

La Camera di Commercio rilascia due tipologie di dispositivi di firma digitale:

  • Smartcard: carta a microchip (tipo carta di credito), che si utilizza con un lettore collegato al PC e con apposito software;
  • Token Digital DNA: chiavetta usb e bluetooth, utilizzabile da PC e dispositivi mobili (con la app DigitalDNA IC, disponibile per sistemi Android e iOs).                                   

Su entrambi i tipi di dispositivo sono memorizzati due certificati digitali:

  • il Certificato di Sottoscrizione, che consente di firmare digitalmente i documenti informatici;
  • il Certificato di Autenticazione di tipo CNS (Carta Nazionale dei Servizi), che consente di accedere in rete ai servizi della Pubblica Amministrazione.

Il titolare dello strumento di firma digitale della Camera di Commercio può, in particolare, ottenere gratuitamente documenti della propria impresa attraverso il sito www.registroimprese.it.

Certification Authority e manuali operativi

Dal 20 gennaio 2021 la Camera di Commercio di Sondrio opera in qualità di Autorità di Registrazione per conto della Certification Authority Infocamere, società informatica del sistema camerale. Nell’erogare il servizio di rilascio della firma digitale, la Camera di Commercio fa riferimento ai manuali operativi disponibili sull’apposito sito di Infocamere.

Fino al 19 gennaio 2021 i dispositivi sono stati rilasciati tramite la Certification Authority Infocert, i cui manuali operativi sono disponibili al seguente link

Dove e come richiedere la firma digitale

La firma digitale CNS può essere richiesta:

  • presso gli sportelli camerali della sede di Sondrio, previo appuntamento tramite l'apposita sezione dell’agenda “Servizi Online”;
  • presso la sede di Dubino, previo appuntamento tramite l'apposita sezione dell’agenda “Servizi Online”;
  • presso la propria associazione di categoria o professionista di fiducia (commercialista, consulente, tributarista, ecc.), se incaricati dalla Camera di Commercio per il servizio Incaricati della registrazione;
  • da casa/ufficio, attraverso il servizio di riconoscimento online.

Per il rilascio della firma digitale l'interessato deve:

  • essere munito di codice fiscaledocumento di identità (carta di identità o patente di guida) rilasciato da Autorità italiana ed in corso di validità oppure passaporto rilasciato da Autorità Italiana o Internazionale;
  • comunicare un recapito di posta elettronica ordinario (NON PEC);
  • disporre di un telefono cellulare.

Costi

Smart Card

  • Primo rilascio: gratuito, per il legale rappresentante di impresa regolarmente iscritta al Registro Imprese di Sondrio ed in regola con il diritto annuale;
  • Rilasci successivi e rilasci a soggetti non iscritti nel Registro delle Imprese: € 25,00;
  • Primo rilascio al legale rappresentante di impresa in corso di iscrizione al Registro Imprese: gratuito*.

Digital DNA

  • Primo rilascio, rilasci successivi e rilasci a soggetti non iscritti nel Registro delle Imprese: € 70,00.

I pagamenti possono essere effettuati con le seguenti modalità: 

  • contanti allo sportello per importi fino a 25,00€;
  • carte elettroniche (bancomat/carta di credito).
  • pagamento spontaneo con modulo SIPA  

* Nel caso di primo rilascio al legale rappresentante di impresa non ancora iscritta nel Registro Imprese con applicazione della gratuità o dei diritti di segreteria ridotti, il richiedente deve dichiarare, compilando e sottoscrivendo l'apposito modello, di impegnarsi a presentare domanda di iscrizione al Registro Imprese di Sondrio entro 30 giorni dal rilascio del dispositivo.

Modalità di utilizzo dei dispositivi di firma digitale

Smart Card

Per poter utilizzare il dispositivo è necessario:

  • collegare al proprio PC un lettore di smartcard (acquistabile anche presso gli sportelli camerali al costo di € 30,50);
  • scaricare e installare il software gratuito di firma 4NG, nella versione appropriata in base al proprio sistema operativo (Windows, MacOS, Linux), seguendo le indicazioni riportate nella relativa guida;
  • seguire le istruzioni di dettaglio fornite nella guida all'uso.

Digital DNA

Per poter utilizzare il dispositivo in modalità wireless è necessario:

  • accendere il bluetooth (tasto laterale del dispositivo) e aprire la app Digital DNA (da installare sul dispositivo mobile - disponibile su Google Play e AppStore);
  • seguire le istruzioni di dettaglio fornite nell'apposito manuale.

Validità e rinnovo dei certificati

I dispositivi di firma digitale hanno una durata di 3 anni e possono essere rinnovati (prima della scadenza) per altri 3.
Il rinnovo può essere effettuato nei 90 giorni prima della scadenza (entro il giorno antecedente la data termine). 

Rinnova il tuo dispositivo di firma digitale CNS.

Per tutti i dispositivi emessi dalla Camera di Commercio di Sondrio (CA Infocamere/CA precedente) e in corso di validità è possibile effettuare operazioni di sospensione, riattivazione e revoca dei certificati.
La revoca o sospensione del certificato viene segnalata attraverso la pubblicazione di liste di revoca o sospensione.

Sospensione e riattivazione

In caso di smarrimento o inutilizzo prolungato del dispositivo, prima di revocare definitivamente il certificato di firma, è possibile sospenderne la validità. La sospensione è un’operazione con cui la CA annulla in maniera irreversibile i certificati. La richiesta di sospensione e riattivazione può essere effettuata online scegliendo in base alla CA di emissione:

Revoca

In caso di smarrimento, sottrazione, rottura, blocco involontario o variazione dei dati riportati nei certificati digitali è possibile richiedere la revoca dei certificati. Con la revoca si annulla definitivamente la validità del certificato prima della naturale scadenza.
La revoca dei certificati può essere effettuata online, scegliendo in base alla CA di emissione:

Assistenza firma digitale

Per richieste di assistenza consulta l’apposita sezione “Supporto”, dove puoi navigare tra le categorie e scrivere o pianificare una telefonata con l’assistenza.

Ultimo aggiornamento 27/07/2021

Riferimenti Digitalizzazione e Marketing
faq Consulta le nostre faq firma-digitale