Elenco degli Esperti e dei tecnici assaggiatori di oli di oliva

Che cos'è

È un elenco, articolato su base regionale, tenuto presso il Ministero per le Politiche Agricole e Forestali e presso le Regioni, che raccoglie i nominativi di coloro che sono abilitati a eseguire assaggi sugli oli vergini ed extravergini.

A chi interessa

Si iscrivono nell'elenco tutti coloro che intendono svolgere l'attività di assaggiatore di olio d'oliva. L'iscrizione nell'elenco dà inoltre la possibilità di candidarsi alle commissioni di degustazione.

Come iscriversi

Per l'iscrizione occorre possedere i seguenti requisiti professionali:

  • attestato di idoneità conseguito al termine di un corso per assaggiatori organizzato secondo i criteri di cui al Regolamento CEE n. 2568/1991;
  • attestato rilasciato da un ente pubblico ovvero dichiarazione sottoscritta ai sensi dell'art. 4 della Legge n. 15/1968 e dell'art. 2 del DPR n. 403/1998, in cui il presidente di un comitato di assaggio ufficialmente riconosciuto dichiara la partecipazione ad almeno 20 sedute di assaggio nei dodici mesi precedenti la data di presentazione della domanda.

La domanda deve essere presentata alla Camera di Commercio di residenza dell’interessato; verificata la regolarità e la completezza dei requisiti, la Camera trasmette i nominativi alla Regione Lombardia - Direzione Generale Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi.  
Effettuata l’iscrizione, l’ufficio informa il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali e l'interessato.

Costi

È previsto il pagamento di un diritto di segreteria pari a:

  • 31,00 euro per iscrizione all'elenco,
  • 10,00 euro per modifiche iscrizioni.

Il pagamento dei diritti di segreteria si effettua utilizzando il sistema PagoPa; la Camera di commercio invierà all'utente, a sua richiesta, una email contenente l'avviso di pagamento.

Informazioni e normativa

  • sito di Regione Lombardia - pagina tecnici ed esperti degli oli d'oliva
  • Legge n. 313 del 03.08.1998, art. 3 "Disposizioni per l'etichettatura d'origine dell'olio extravergine di oliva, dell'olio di oliva vergine e dell'olio di oliva, che istituisce un elenco nazionale di tecnici ed esperti degli oli di oliva vergini ed extravergini". 
  • Decreto MIPAF n. 1334 del 28/2/2012 "Criteri e le modalità per il riconoscimento dei panel di assaggiatori ai fini della valutazione e del controllo delle caratteristiche organolettiche degli oli di oliva vergini nonché per l'iscrizione nell'elenco nazionale di tecnici ed esperti degli oli di oliva vergini ed extravergini".
  • DECRETO MIPAF 18 giugno 2014: Criteri e modalità per il riconoscimento dei panel di assaggiatori ai fini della valutazione e del controllo delle caratteristiche organolettiche degli oli di oliva vergini di cui al regolamento (CEE) n. 2568/91, nonché per l'iscrizione nell'elenco nazionale di tecnici ed esperti degli oli di oliva vergini ed extravergini
  • Circolare ministeriale per le Politiche Agricole n. 5 del 18/6/1999 (modalità di controllo sugli oli a DOP e a IGP, modalità di iscrizione nell'elenco nazionale di tecnici ed esperti degli oli di oliva extravergini e vergini, corsi di assaggiatori di olio).

Ultimo aggiornamento 28/12/2021