Indagine Excelsior

Progetto Excelsior è un sistema informativo permanente sull’occupazione e la formazione con l’obiettivo di fornire, in maniera tempestiva, i fabbisogni professionali e formativi espressi dalle imprese, orientare le scelte di formazione e facilitare l’incontro tra domanda e offerta nel mercato del lavoro. 

Unioncamere, in collaborazione con il ministero del Lavoro, l’Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro (ANPAL) e con l’Unione Europea, realizza, a partire dal 1997, insieme alle Camere di commercio, il “Sistema informativo per l’occupazione e la formazione” Excelsior, che ha l’obiettivo di monitorare le prospettive domanda di lavoro e dei fabbisogni professionali, formativi e di competenze espressi dalle imprese.

L'indagine Excelsior viene svolta mensilmente da Unioncamere in collaborazione con le le Camere di Commercio  tramite l’invio di questionari online e interviste telefoniche alle imprese private con dipendenti dei settori industriali e dei servizi.

La 3^ indagine del 2024, finalizzata a rilevare i fabbisogni professionali delle imprese previsti nel periodo aprile - giugno 2024, avrà inizio il 19 febbraio 2024 e si concluderà il 29 febbraio, con proroga non oltre il 5 marzo.
Di seguito è disponibile una copia del questionario trasmesso alle imprese. 
Nel corso dell’indagine le imprese potrebbero essere contattate dalla Camera di Commercio di Sondrio con lo scopo di agevolare lo svolgimento della rilevazione.

Pubblicazioni e dati, bollettini e tavole statistiche, a livello, nazionale, regionale e provinciale, sono consultabili sul portale Excelsior

Per ricevere assistenza è disponibile l'apposito portale di supporto

Le notizie raccolte durante l’indagine saranno trattate esclusivamente a scopo statistico, garantendo la massima riservatezza (consulta  l'informativa privacy e segreto statistico). 
Unioncamere, con sede in Roma, Piazza Sallustio, n. 21, è Titolare del progetto di ricerca e del trattamento dei dati; InfoCamere ScpA, con sede in Roma, Via G. B. Morgagni, 13, e la Camera di Commercio della provincia sono responsabili esterni del trattamento dei dati, limitatamente alle operazioni di rilevazione.

Ultimo aggiornamento 16/02/2024