Bando Digital Export 2022

La Camera di commercio di Sondrio, in collaborazione con il Sistema camerale lombardo e Regione Lombardia, promuove un bando a sostegno delle MPMI che intendono sviluppare e consolidare la propria posizione sul mercato internazionale tramite l’impiego di un Digital Export Manager e l’utilizzo dell’E-commerce.

Beneficiari

La misura è rivolta alle MPMI, con sede legale e/o operativa in Provincia di Sondrio che non risultino tra le imprese assegnatarie di un contributo del bando “E-commerce 2021”, che siano in regola con il pagamento del diritto annuale e con i versamenti contributivi, non abbiano ricevuto finanziamenti a fondo perduto per le medesime spese, non si trovino in stato di fallimento, liquidazione, amministrazione controllata, di concordato preventivo (o altra situazione equivalente) e che non abbiano forniture in essere con la Camera di Commercio di Sondrio. 

Contributi

La Camera di Commercio di Sondrio mette a disposizione un fondo di 50.000 €, approvato con Deliberazione di Giunta n. 18/GC del 1 marzo 2022.
L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto a parziale copertura delle spese sostenute (al netto di IVA) come da tabella sottostante, con due diverse tipologie di intervento:

Tipologia
intervento
Investimento
minimo (*)
Investimento
massimo
agevolabile (**)
Intensità
contributo
Contributo
massimo
A. DEM (Digital
Export Manager)
€ 6.000,00 € 6.000,00 Voucher fisso € 3.000,00
B. E-commerce € 4.000,00 € 12.500,00 40% delle spese
ammissibili
€ 5.000,00
Totale € 10.000,00 € 18.500,00 In funzione della
spesa totale
€ 8.000,00

(*) sommatoria delle spese ammissibili obbligatoriamente da sostenere a pena di decadenza dal contributo
(**) importi di spesa al di sopra dei quali il contributo riconoscibile resta invariato, è comunque possibile effettuare una spesa maggiore.

Entrambi gli interventi sono necessari, non è possibile richiedere solo uno dei due.
Per la parte “DEM”, il contributo è forfettario e pari a € 3.000 a fronte di una spesa almeno pari a € 6.000,00 per le voci di spesa indicate nel bando. Per la parte “E-commerce”, il contributo è invece variabile in funzione della spesa effettivamente sostenuta fino ad un massimo di € 5.000,00. Il contributo massimo riconoscibile per ciascuna impresa è quindi pari a € 8.000,00.

Interventi agevolabili

Gli interventi agevolabili sono illustrati in dettaglio a pag. 6-7 del bando.

Non possono essere fornitori di beni e di servizi imprese o soggetti che siano in rapporto di collegamento, controllo e/o con assetti proprietari sostanzialmente coincidenti con i beneficiari. Inoltre che l’impresa richiedente non può utilizzare fornitori che a loro volta presentino domanda al bando (in tal caso solo la domanda presentata per prima è ammissibile).

Presentazione delle domande

Le domande di partecipazione devono essere trasmesse a partire dalle ore 11.00 del 9 maggio 2022 alle ore 12.00 del 17 giugno 2022 (salvo esaurimento anticipato delle risorse), esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it, selezionando la voce "Contributi alle imprese",  accedendo e selezionando lo sportello “Unioncamere Lombardia” - bando “22DE Bando Digital Export 2022”.

Informazioni

Per ulteriori informazioni è possibile contattare gli uffici prenotando un appuntamento tramite l'agenda "Servizi Online - Sezione Bandi e contributi".

Modulistica

La modulistica è disponibile sul sito di Unioncamere Lombardia - Bando Digital Export 2022.

Bando
Aperto
Inizio
Termine

 
Riferimenti Progetti di incentivazione e sostegno