Titolare effettivo – Obbligo di comunicazione al Registro Imprese

Il Consiglio di Stato, con ordinanza n. 3533/2024 del 17 maggio 2024, ha sospeso l’esecutività della sentenza del Tar Lazio del 9 aprile 2024 a seguito della quale era tornato a decorrere il termine per effettuare la prima iscrizione nella Sezione dei Titolari Effettivi del Registro Imprese da parte dei soggetti obbligati.
Pertanto, sia l'obbligo di effettuare la comunicazione del titolare effettivo che l’avvio della consultazione dei dati sono sospesi in attesa del giudizio di merito. L’udienza per la discussione del merito è stata fissata per il giorno 19 settembre 2024.
Il portale titolareeffettivo.registroimprese.it, a prescindere dalla citata ordinanza, continua a rimanere aperto e a ricevere, secondo le modalità consuete, le comunicazioni relative alla titolarità effettiva.

A completamento dell’iter normativo previsto per la partenza ufficiale del c.d. registro dei titolari effettivi, è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 236 del 9 ottobre 2023 il decreto MIMIT 29 settembre 2023, che attesta l’operatività del sistema di comunicazione dei dati e delle informazioni sulla titolarità effettiva.

Dalla data di pubblicazione del provvedimento, decorre il termine perentorio di sessanta giorni per effettuare le comunicazioni dei dati e delle informazioni di cui ai commi 1 e 2 dell’art. 3 del Decreto 11 marzo 2022 n. 55.

Le imprese dotate di personalità giuridica, le persone giuridiche private, i trust ed istituti affini sono pertanto tenuti ad inviare al Registro Imprese la comunicazione sulla titolarità effettiva entro il termine dell’11 dicembre 2023.

Sono obbligati all’adempimento gli amministratori di società di capitali, i fondatori, i rappresentanti e gli amministratori delle persone giuridiche private e i fiduciari dei trust e dei mandati fiduciari.
Non è prevista la possibilità di delegare l’adempimento a un professionista, per cui i soggetti obbligati dovranno munirsi, ove già non la possiedano, di firma digitale.

Informazioni di dettaglio sulle modalità di adempimento sono consultabili su SARI – Supporto Specialistico Registro Imprese digitando “titolare effettivo” nel box di ricerca e sul sito dedicato titolareeffettivo.registroimprese.it.
È disponibile inoltre anche un apposito manuale operativo