Presentazione del progetto europeo COASTOUR - seconda call Voucher per le imprese turistiche

È stata pubblicata la seconda call del Bando Voucher che si rivolge alle MPMI italiane del settore turistico costiero e rurale e finanzia attività che possano migliorarne la competitività e la sostenibilità attraverso un finanziamento fino a un massimo di €9.000.

A chi si rivolge il bando

Il bando è rivolto alle MPMI italiane che operano nel settore del turismo, nello specifico nei seguenti settori:

  • Hotel e alloggi
  • Aree di campeggio, parcheggi per veicoli ricreativi e parcheggi per roulotte
  • Ristoranti, attività di ristorazione mobile, attività di vendita bevande
  • Noleggio e leasing di autoveicoli
  • Attività sportive, intrattenimento e ricreative
  • Biblioteche, archivi, musei e altre attività culturali
  • Agenzie di viaggi, tour operator e attività connesse
  • Trasporto marittimo e costiero di passeggeri, trasporto fluviale (*)
  • Noleggio e leasing di autoveicoli (*)

(*) a parità di punteggio verrà data priorità alle aziende situate in aree costiero rurali e afferenti ai settori indicati con *

Attività finanziate dal bando

  • Spese audit per schemi di certificazione di sostenibilità (come EU Ecolabel, EMAS, ecc.)
  • Formazione di esperti esterni e sviluppo delle capacità delle PMI turistiche su un'ampia gamma di argomenti legati alla transizione verde e digitale, come efficienza energetica, consumo di risorse, soluzioni circolari, gestione dei rifiuti, gestione delle acque, ecodesign, acquisti verdi, mobilità e trasporti, e innovazione sociale;
  • Costi delle spese di viaggio per eventi di brokeraggio/matchmaking/presentazione/investitori rilevanti per il turismo;
  • Supporto di esperti esterni per il processo di preparazione delle domande di brevetto, studi di fattibilità, prototipazione, test pilota, dimostrazioni e supporto alla preparazione delle presentazioni, documenti FTA e sistemi IT;
  • Acquisto, installazione e utilizzo di attrezzature IT per il monitoraggio dell'impatto della sostenibilità, come misuratori di consumo d'acqua, bilance intelligenti per i rifiuti, tablet e altri strumenti di comunicazione intelligente per incoraggiare i clienti a comportamenti sostenibili (limite massimo del 20% dell'importo totale del finanziamento).

Perché partecipare

  • Aumentare la competitività, la resilienza e la sostenibilità all’interno dell’azienda
  • Rafforzare le competenze sulla sostenibilità a sostegno delle sinergie degli ecosistemi con i quadri e gli strumenti di sostenibilità europei già esistenti
  • Migliorare l’efficienza e l’efficacia dei quadri e dei programmi di sostenibilità esistenti dell’UE
  • Rafforzare la consapevolezza, sviluppo e capacità delle aziende del settore turistico in ambito della sostenibilità

Presentazione delle domande

Il bando ufficiale è disponibile al seguente link.
La domanda va presentata attraverso il modulo on-line.
Scadenza: 28 Agosto 2024 ore 17:00 CET

Programma del webinar di presentazione

Simona De Musso | Promos Italia

  • Apertura lavori e introduzione 

Monica Luxa | Project Manager, Area Progetti Europei e Internazionali, Promos Italia

  • Presentazione iniziativa promozionale
  • Le opportunità e i vantaggi

In chiusura è prevista una sessione Q&A.

Dove e quando

Online
5 luglio 2024
Ore 10.00-11.30
La partecipazione è gratuita

Iscriviti qui

5
Luglio
2024
10:00