Bando per la promozione del turismo agricolo del vino e dell'olio di qualità in Lombardia

La Camera di Commercio di Sondrio aderisce al bando "Il turismo agricolo del vino e dell’olio di qualità”, promosso da Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia per promuovere e valorizzare il territorio lombardo e i suoi prodotti di qualità. 

Beneficiari

La misura è rivolta a:

  • MPMI lombarde aventi almeno una sede operativa o un’unità locale in Lombardia e operanti come imprese vitivinicole (produttori di vino, cantine), imprese agricole produttrici di olio, frantoi e agriturismi lombardi che intendono promuovere vini (DOP e IGP e olii di qualità) con i codici ATECO 01.21, 10.41.1, 11.02, 01.26 e 56.10.12 come attività primaria o secondaria;
  • Consorzi di Tutela dei vini DOP e IGP lombardi e degli olii extravergini di oliva “Garda” e “Laghi Lombardi” DOP che abbiano sede operativa in Lombardia;
  • le Strade dei vini e dei sapori che hanno ottenuto il riconoscimento da parte di Regione Lombardia, in forma singola o in partenariato fra di loro, ed eventuali loro Associazioni e Federazione.

Contributi

Le risorse stanziate per l’iniziativa ammontano a € 390.000,00 di cui € 270.000,00 messe a disposizione dalla DG Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi ed € 120.000,00 messe a disposizione dalle Camere di Commercio su base territoriale.
Il bando contiene due filoni di finanziamento:

  • Per IMPRESE E CONSORZI la dotazione finanziaria è di € 190.000,00 di cui:
    • € 70.000,00 messe a disposizione dalla DG Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi;
    • € 120.000,00 messe a disposizione dalle Camere di Commercio su base territoriale.
  • Per le STRADE DEL VINO E DEI SAPORI € 200.000,00 messe a disposizione dalla DG Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi.

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto come da tabella seguente:

Valore minimo investimentoContributo massimo concedibileIntensità di agevolazione
€ 2.000,00 per imprese e Consorzi€ 10.000,00 per imprese e Consorzi50% per imprese e Consorzi
€ 5.000,00 per Strade del vino e dei Sapori€ 18.000,00 per Strade del vino e dei Sapori100% per Strade del vino e dei Sapori

Interventi agevolabili

Sono ammissibili gli interventi di adeguamento delle imprese vitivinicole, degli agriturismi che promuovono i vini lombardi DOP e IGP, dei Consorzi di produttori di vino DOP e IGP e delle Strade del Vino e dei Sapori per lo svolgimento dell’attività eno-agrituristica ai sensi dei Decreti Attuativi del MIPAAF sulle modalità operative dell’enoturismo. Sono ammissibili interventi similari per gli agriturismi produttori di olio extravergine di oliva lombardo DOP, imprese agricole produttrici di olio, frantoi, i Consorzi dell’olio extravergine di oliva “Garda” e “Laghi Lombardi” DOP e delle Strade del Vino e dei Sapori per lo svolgimento di attività informative e formative per la conoscenza delle produzioni di qualità degli olii extravergini DOP. 
L'elenco dettagliato delle spese ammissibili è disponibile a pag. 8-9 del bando
Le spese sono ammissibili dal 1° Gennaio 2022.

Presentazione delle domande

Le domande di partecipazione devono essere trasmesse a partire dalle ore 11.00 del 25 Luglio 2022 alle ore 12.00 del 14 Ottobre 2022 (salvo esaurimento anticipato delle risorse), esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it, selezionando la voce "Contributi alle imprese",  accedendo e selezionando lo sportello “Unioncamere Lombardia” - bando “22EA Bando Enoagriturismo 2022”.

Modulistica

La modulistica è disponibile sul sito di Unioncamere Lombardia - Bando turismo eno agro olio 2022.

Informazioni

Per ulteriori informazioni è possibile contattare gli uffici prenotando un appuntamento tramite l'agenda "Servizi Online - Sezione Bandi e contributi".

Bando
Aperto
Inizio
Termine

 
Riferimenti Progetti di incentivazione e sostegno