telefono  0342 527111     PEC cciaa@so.legalmail.camcom.it   

     

al servizio delle imprese

Visure e certificati

La visura è un documento, rilasciato in carta semplice, che contiene la descrizione aggiornata di una determinata impresa, quale che sia la sua ubicazione sull'intero territorio nazionale.
Le visure, a differenza dei certificati, non hanno una durata stabilita dalla legge, per cui la loro validità è rimessa alla volontà delle parti, chi presenta la visura e chi la riceve.

Il certificato è il documento che certifica l´iscrizione al RI - Registro Imprese e al REA - Repertorio Economico Amministrativo. Viene rilasciato per tutte le imprese iscritte sull'intero territorio nazionale ed ha una validità legale di sei mesi (art.41 D.P.R. 445/2000).
Poichè il Registro delle imprese è un registro pubblico, i certificati possono essere richiesti da chiunque, sia che faccia parte dell'impresa sia che non ne faccia parte, senza necessità di presentare alcun tipo di modulo o di delega. Di norma i certificati sono rilasciati immediatamente al momento della richiesta. Tuttavia se l'impresa non è in regola con il pagamento del diritto annuale, il rilascio del certificato è bloccato e occorre regolarizzare la posizione al fine dello sblocco.
Normalmente il certificato è rilasciato in bollo. È possibile richiedere un certificato esente da bollo; in questo caso occorre fornire gli estremi della legge che prevede l'esenzione (rimborso IVA, cooperative sociali ed ONLUS, ecc...).