telefono  0342 527111     PEC cciaa@so.legalmail.camcom.it   

     

al servizio delle imprese

Deposito bilanci finali di liquidazione – imposta di registro.

Comunicazione n. 3/2018

 

Con la nota informativa n. 4/2017 è stato disciplinato il trattamento da riservare alle assegnazioni ai soci da parte di società, ai sensi dell’art. 4, lettera d), della Tabella – Parte prima del D.P.R. 131/86.

Nello specifico, aderendo alla giurisprudenza della Corte di Cassazione, era stato ritenuto esente dall’obbligo di registrazione il bilancio finale -ed il relativo piano di riparto- che comportasse la mera restituzione, totale o parziale, delle somme a suo tempo versate dai soci a titolo di conferimento nel capitale sociale della società.

L’Agenzia delle Entrate - Direzione Regionale della Lombardia, con la Consulenza Giuridica n. 904 – 2/2017, rispondendo al quesito posto dalla Camera di Commercio di Milano sull’applicabilità della tassa di registro ai bilanci finali di liquidazione che prevedano "assegnazioni" ai soci di somme di denaro a titolo di rimborso delle quote di capitale inizialmente versato, ha precisato che per assegnazioni’ "sono quindi da intendersi tutte le assegnazioni fatte ai soci [..], sia al momento dello scioglimento della società [..] anche se trattasi della mera restituzione del capitale sottoscritto". Pertanto, "il bilancio finale di liquidazione con allegato un piano di riparto che disponga la restituzione ai soci del capitale residuo (corrispondente al capitale iniziale o inferiore ad esso)" deve essere registrato.

Si rende pertanto necessario uniformare l’operatività dell’ufficio del Registro Imprese all’interpretazione adottata dall’Agenzia delle Entrate - Direzione Regionale della Lombardia.

La comunicazione n. 4/2017 è pertanto revocata.

 

UO ANAGRAFE CAMERALE

tel 0342 527111  fax 0342 527238
email: registro.imprese@so.camcom.it
PEC: registro.imprese@so.legalmail.camcom.it