telefono  0342 527111     PEC cciaa@so.legalmail.camcom.it   

     

al servizio delle imprese

Bando Voucher Digitali I4.0 anno 2020

CON PROVVEDIMENTI N. 137 E 145/SG/2020 SONO STATI APPROVATI  I PROVVEDIMENTI INERENTI LE IMPRESE ammesse 1° elencoammesse 2° elenco

 

AVVISO IMPORTANTE

IL BANDO È CHIUSO PER ESAURIMENTO DELLE RISORSE DISPONIBILI.

Il bando, approvato con Determinazione n. 99 del 22 giugno 2020, con una dotazione di 56.000 euro e rifinanziato per € 80.000 fino a complessivi € 136.000,  intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle Micro, Piccole e Medie Imprese di tutti i settori economici, attraverso il sostegno economico alle iniziative di digitalizzazione, anche finalizzate ad approcci green oriented del tessuto produttivo. 

Nello specifico, l’iniziativa risponde ai seguenti obiettivi:

  • sviluppare la capacità di collaborazione tra MPMI e tra esse e soggetti altamente qualificati nel campo dell’utilizzo delle tecnologie I4.0, attraverso la realizzazione di progetti mirati all’introduzione di nuovi modelli di business 4.0 e modelli green oriented;
  • promuovere l’utilizzo di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Transizione 4.0;

       

BENEFICIARI: MPMI di tutti i settori economici aventi sede legale e/o unità locali in provincia di Sondrio.


SPESE AMMISSIBILI:  sono ammissibili le spese, per una o più tipologie tra quelle previste dall'articolo 2 del bando, effettuate a partire dall'8 giugno 2020 e riferite a:

  • Consulenza erogata direttamente da un fornitore principale dei servizi tra quelli elencati art. 10 del bando;
  • Formazione erogata direttamente da un fornitore principale dei servizi tra quelli elencati art. 10 del bando o tramite soggetto individuato dal fornitore principale stesso, nel limite massimo del 30% del totale della spesa ammissibile;
  • Investimenti in attrezzature tecnologiche nuove e programmi informatici necessari alla realizzazione dell’intervento e funzionali all’acquisizione delle tecnologie nel limite massimo del 50% del totale della spesa ammissibile

 

CONTRIBUTI: voucher da 3.500 a 10.000 euro, a fronte di una spesa minima di 5.000 euro, concessi ai sensi del regime "Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell'economia nell'attuale emergenza del COVID19 - regime SA57021". L’intensità del contributo del voucher è pari al 70% delle spese ammissibili. Per l'erogazione del contributo è necessario presentare il Report di "Digital Assessment" disponibile al link https://www.puntoimpresadigitale.camcom.it/


VALUTAZIONE: procedura a sportello valutativo, secondo l'ordine cronologico di arrivo delle domande che devono riguardare interventi strutturati, attinenti alle competenze e tecnologie di cui all'art. 2 del bando.


PRESENTAZIONE DOMANDEdalle ore 10.00 del 22 settembre 2020, esclusivamente in via telematica dalla piattaforma: Web Telemaco (http://webtelemaco.infocamere.it) - Servizi e-gov - Contributi alle imprese. 

ATTENZIONE: se l’impresa non ha un’utenza Telemaco, deve registrarsi almeno 48 ore prima della presentazione per attivare l’account, selezionando l’abilitazione sia per la consultazione che per l’invio delle pratiche.

L’invio della domanda può essere delegato ad un intermediario abilitato all’invio delle pratiche telematiche.

La piattaforma per il caricamento delle domande sarà attivata dal 22 settembre 2020, ore 10.00

 

Di seguito sono disponibili il testo del bando e la modulistica per l'inoltro delle domande di contributo:

Bando Voucher Digitali I4.0 anno 2020 - rifinanziamento

all 1. modulo di domanda

all 2. procura intermediario

all 3. autodichiarazione fornitori

Scheda tecnica Webtelemaco

 

UO DIGITALIZZAZIONE PMI

tel 0342 527.111   fax 0342 527238
email: digit@so.camcom.it
PEC: cciaa@so.legalmail.camcom.it