telefono  0342 527111     PEC cciaa@so.legalmail.camcom.it   

     

al servizio delle imprese
Marchio Valtellina

Raccolta Buone Prassi

Bando "BUONE PRASSI DI RESPONSABILITA' SOCIALE DELLE IMPRESE LOMBARDE" ed. 2019

 

 

 

 

 

L'Impresa Responsabile: 

  • realizza azioni volte alla riduzione dell'impatto ambientale, alla valorizzazione e al benessere dei propri lavoratori e della propria comunità.
  • crea e sviluppa partnership con i fornitori, proponendo ai clienti prodotti e servizi ad impronta etica ed ecologica;
  • tiene conto della propria reputazione sul territorio partecipando alla promozione di una migliore qualità di vita della comunità;
  • promuove l'innovazione di prodotto o processo al fine di migliorare il proprio impatto sociale ed ambientale.

 

OBBIETTIVO DELLA RACCOLTA

La Raccolta di Buone Prassi delle imprese lombarde in materia di CSR evidenzia le best practices delle imprese che scelgono di perseguire comportamenti socialmente responsabili attraverso il cosiddetto "Repertorio On Line delle Buone Prassi Lombarde" on line sul sito www.csr.unioncamerelombardia.it. Si tratta di uno strumento che dà pubblica evidenza degli elementi aziendali più qualificanti, un'importante vetrina che costituisce uno strumento di comunicazione, trasparenza e condivisione con tutte le parti interessate per la diffusione di buone prassi, facilitando la diffusione e i processi imitativi tra imprese.

 

PERCHE' PARTECIPARE

  • utilizzare la propria partecipazione ai fini dell'ottenimento del rating di legalità;

  • valorizzare le proprie iniziative di impegno e responsabilità socio-ambientale;

  • comunicare e divulgare le attività aziendali oltre gli obblighi di legge con ricadute positive su tutti gli stakeholder;

  • qualificare e rafforzare la propria immagine e reputazione sul mercato attraverso l’inserimento nel Repertorio On Line delle Buone Prassi Lombarde;

  • contribuire alla diffusione della cultura e partecipare a una rete di imprese impegnate sui temi della Responsabilità Sociale, fornendo esempi motivanti anche per altre realtà aziendali e sensibilizzando tutti gli interlocutori economici e sociali.

 

A CHI SI RIVOLGE

  • Imprese private

  • Imprese partecipate da enti pubblici

  • Cooperative, imprese sociali e loro consorzi

Possono partecipare le imprese che, oltre a essere in regola con la legge in tutte le proprie attività, abbiano adottato o stiano adottando percorsi o iniziative relative ad almeno due categorie di intervento (per micro, piccole o medie imprese) e ad almeno tre categorie di intervento per le grandi imprese: 

  • AMBIENTE: progetti, iniziative, marchi, sistemi di gestione con impatti positivi sull'ambiente (sistemi di gestione ambientale, eco innovazione, EMAS, ISO14000);

  • LAVORO E CONCILIAZIONE FAMIGLIA E LAVORO: qualità del lavoro e relazioni con il personale (pari opportunità, conciliazione lavoro-famiglia, valorizzazione delle diversità, reinserimento categorie protette);

  • SOCIETA': iniziative a favore della società civile e/o comunità del proprio territorio (scuole, associazioni sportive e culturali, terzo settore) per il radicamento della propria comunità (filiera corta o integrata, marchi territoriali);

  • MERCATO: qualità delle relazioni con i clienti e consumatori, fornitori e partner commerciali, corretto comportamento con i concorrenti;

  • GOVERNO E GESTIONE DELL'AZIENDA: impegno di proprietà e/o direzione a policy e strategie responsabili (lotta alla corruzione, patti d'integrità, rating di legalità).

 

COME SI PARTECIPA

E' prevista la partecipazione esclusivamente ON LINE, con registrazione dell'utente all'area riservata del sito www.csr.unioncamerelombardia.it per la compilazione della domanda (gli utenti registrati mantengono i loro profili e password) a partire dal 20 settembre 2019 ore 15.00Il termine ultimo per la partecipazione e iscrizione è fissato per il 5 novembre 2019 alle ore 17.00.

 

Sulla piattaforma regionale sono disponibili il MODULO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE  e il REGOLAMENTO DELL'INIZIATIVA 

 

UO DIGITALIZZAZIONE PMI

tel 0342 527.206-253   fax 0342 527238
email: digit@so.camcom.it
PEC: cciaa@so.legalmail.camcom.it